Manutenzione predittiva

MANUTENZIONE PREDITTIVA

La manutenzione predittiva si esegue solitamente due volte l’anno (prima e dopo la stagione invernale) e consiste in una visita di controllo di tutte le pompe e motori dell’impianto. Si comincia con un’ispezione generale:

 

  • Controllo visivo stato generale dell’insieme pompa/motore
  • Controllo visivo dello stato di conservazione
  • Verifica visivia allineamento pompa/motore
  • Verifica condizione di funzionamento

 

Successivamente si controllano le condizioni della pompa:

 

  • Verifica assenza di perdite di lubrificante dai cuscinetti o di fluido pompato
  • Controllo visivo dello stato di tenuta meccanica
  • Controllo livello olio dei cuscinetti

 

Si procede poi con il motore:

 

  • Verifica assenza di perdita di lubrificante dalle calotte
  • Controllo rumorosità
  • Ingrassaggio cuscinetti (ove applicabile)

 

La fase seguente è il rilievo delle vibrazioni e un’analisi dei dati di pompa/motore:

 

  • Esame eseguito con strumentazione certificata secondo norme vigenti
  • Misura dell’overall (mm/s RMS) su 5+5 punti di misura
  • Diagnostica del cuscinetto con tecnica di inviluppo

 

Si conlude la manuntezione con alcune operazioni finali:

 

  • Rilievo dati pompa/motore
  • Stesura del rapporto di manutenzione

 

La fase seguente è il rilievo delle vibrazioni e un’analisi dei dati di pompa/motore:

 

  • Prolungamento della vita utile di pompe e motori
  • Netto miglioramento della capacità di previsione e controllo di un guasto
  • Accidentale
  • Riduzione degli interventi di emergenza o di fermo impianto
  • Riduzione costi per manutenzione straordinaria
  • Report completo e dettagliato delle condizioni dell’impianto

SCARICA IL CATALOGO COMPLETO E SCOPRI TUTTI I NOSTRI PRODOTTI